Pallamano Guerriere Malo (VI)

U17. Malo vince il big match di categoria contro Cellini

Guerriere Malo-Cellini Padova 24-22 (p.t. 13-14)


Guerriere Malo: Alfonzo S. 3, Alfonzo V. Bertoldo, Dall’igna 6, De Zen 12, Girotto M. 1, Hadire, Lapo, Moretto, Parlato 2, Pendin, Pesavento, Rigon, Young, Zambon. All. Marta Pozzer.

Cellini Padova: Aroubi 1, Djiogap 3, Eghianruwa B. 12, Mantovan 1, Morelli, Orru, Aikhionbare 2, Zannoni, Rela 2, Eghianruwa S., Enabulele, Sperti 1. All. Mauro Marchionni-Francesca Antolini.

Arbitro: Marco Bernardelle

Gara di fuoco quella disputatasi martedì 27 novembre al Palatelemar di Malo che vede affrontarsi le prime due formazioni per quanto riguarda le squadre di categoria under 17. Le Maladensi entrano in  campo con la mentalità giusta: partano bene e punto su punto tengono la testa avanti con buone azioni d’attacco fino al 9’ (6-6). Eghianruwa B. firma il pareggio e il sorpasso per le ospiti all’11’ (6-7). Attacco delle padroni di casa nelle mani del solito duo Dall’igna-De Zen cotrobatte ad ogni gol di Eghianruwa B. e compagne: quest’ultima vero punto di forza della pallamano Cellini (12 reti per lei) compito, arduo ma discretamente eseguito, di Parlato limitare le azioni della giocatrice padovana. Le maladensi però sono molte volte poco lucide, perdendo palloni semplici e forzando più del dovuto, permettono a Cellini di approffittare dell’errore e di arrivare in maniera facile ei pressi di Zambon. Il primo tempo si chiude con Malo sotto di una rete per 13-14. Rigore concretizzato da De Zen all’aperura del secondo tempo riporta subito la situazione in parità, ma subito le padovane si fanno avanti e con la solita Eghianruwa B. e Perla riprende il controllo della gara. Marcatura a uomo per De Zen (lo stesso per Eghianruwa) e l’attacco maladense diventa un po’ confusionario: Parlato e Alfonzo tengono le proprie attaccate alla gara. (17-17 al 38’). Ancora Malo a meno 1. Entrambe le squadre in inferiorità numerica, con Girotto per le maladensi e Orrù per le padovane, il duo De Zen e Dall’igna firma il pareggio e il doppio sorpasso (21-19 al 50’). Riagganciano la gara le ospiti pareggiando con Eghianruwa e Aroubi (21-21 al 53’). Ultimi 5’ di gara di fuoco per le due formazioni: de Zen concretizza su rigore, Girotto segna il doppio vantaggio, Eghianruwa riporta Cellini a -1 (23-22 a 59’) ma Alfonzo sigilla il +2 che chiude la gara. Gara caratterizzata da molti errori per le maladensi con alto numero di palloni persi soprattutto nella prima frazione ma disputata con grande personalità e grinta per le ragazze di Pozzer che non hanno mai smesso di lottare.

Leggi Tutto

Under 17. 2 punti con Euganea

Guerriere Malo-Euganea 31-12 (p.t. 13-4)


Guerriere Malo: Bertoldo, Alfonzo S., Alfonzo V., Contro, Dall’Igna 8, De Zen 9, Hadire 1, Girotto M. 2, Lapo G. 4, Moretto 1, Parlato 2, Pendin, Pesavento 3, Righele, Spagnolo B. 1, Zambon. All. Marta Pozzer.

Euganea: Canazza, Fiorin, Ilacqua 8, Lucca, Mahmudi A., Mahmudi M., Riberto, Sigolato 1, Sturaro, Veggo 3. All. Claudio Fogo.

Arbitro: Bernardelle Andrea.

Leggi Tutto

U17. Pronte alle finali nazionali di Salerno.

Si disputeranno a Salerno le quest’anno le finali nazionali della categoria under 17 femminile, finali che aggiudicheranno alla vincente il titolo di Campione d’Italia di categoria per la stagione 2017/2018. Malo, accede alle finali dopo la vittoria del campionato interegionale con una sconfitta (a carico di Cellini Padova) e un pareggio (con Mestrino), dovrà rinunciare a uno dei suoi punti di forza: Chiara Bernardelle, costretta a un lungo stop dopo la rottura quasi totale del crociato anteriore durante l’ultima gara di campionato.

I sorteggi effettuati il 21 Maggio inseriscono le maladensi nel girone C composto da 3 sqaudre, che andranno ad incontrare l’8 giugno le alto altesine dello Schenna e il 9 giugno le campagne del Valentino Ferrara soto la giuda del tecnico Diego Menin. La vincitrice di ogni girone accederà alle semifinali, la prima del girone C incontrerà la vincente del girone D in quanto i 4 gironi sono abbinati A-B e C-D. Si procederà con le finali 3°-4° posto e 1°-2° posto.

Partenza delle ragazze prevista per mercoledì 6 giugno con volo dall’aeroporto Valerio Catullo di Verona per atterrare a Napoli dove la squadra si appresterà a raggiungere Salerno subito dopo. Giornata seguente di riposo in cui è previsto un allenamento di rifinitura e il via alle gare per venerdì 8 giugno.

“Penso che daremo il massimo partita per partita a partire dai gironi per poter avere accesso alla fase successiva. Dimostreremo che il Malo non si arrende e affronteremo le difficoltà a testa alta, a partire dall’infortunio di Chiara che non ci deve demoralizzare ma ci deve dare la carica per raggiungere il titolo sfiorato lo scorso anno.”– Giulia Pretto, capitano della formazione under 17.

Le 15 convocate:

  1. Alfonzo Stefania (2002)
  2. Bernardelle Chiara (2001)
  3. Castelli Erica (2002)
  4. Dall’Igna Sara (2003)
  5. De Zen Vanessa (2003)
  6. Duric Sabina (2001)
  7. Faccin Francesca (2001)
  8. Nicetto Consuelo (2002)
  9. Pesavento Sofia (2003)
  10. Pozzer Anna (2001)
  11. Pretto Giulia (2001)
  12. Righele Noemi (2003)
  13. Rigon Chiara (2004)
  14. Spagnolo Maria Beatrice (2002)
  15. Young Melanie Nneamaka (2002)

 

  1. Menin Diego- Tecnico
  2. Pozzer Ivano- Dirigente
  3. Spagnolo Alessandro- Dirigente

“Ci prepariamo a queste finali under 17 dopo una prima fase interregionale che ci ha visto primeggiare pur con qualche alto e basso nel rendimento, il girone si è dimostrato molto equilibrato con 4 squadre a contendersi 2 posti disponibili fino all’ultima giornata. Grazie ad un’ottima partenza abbiamo mantenuto un vantaggio cospicuo di punti che ci ha permesso di amministrare il finale del turno interregionale conquistando con 4 turni di anticipo la qualificazione alle finali nazionali: regolati quindi nell’ordine Cellini Padova, Udine, Mestrino, Casalgrande ed Euganea ci ritroviamo ora inseriti in un girone con sole tre squadre assieme alle altoatesine dello Schenna e al Valentino Ferrara di Benevento. Delle due avversarie sicuramente la prima sarà la più ostica e già dal primo match avremo un incontro da dentro o fuori. Ci stiamo preparando con intensità dovendo nel frattempo sostituire una atleta per noi fondamentale come Chiara Bernardelle. Abbiamo quindi integrato la nostra rosa con un gran numero di atlete under 15 che stanno facendo molto bene nella loro categoria avendo ottenuto il titolo regionale e la qualificazione alle finali di categoria di inizio luglio. Come detto il nostro cammino alle finali di Salerno dipenderà molto dal risultato della prima gara. Arriviamo da due secondi posti ottenuti nelle stagioni precedenti e faremo di tutto per c’entrare la semifinale e se possibile difendere il piazzamento dello scorso anno.” Dichiara il tecnico Diego Menin.

I gironi:

GIRONE A GIRONE B GIRONE C GIRONE D
Conversano Bressanone Guerriere Malo Tushe Prato
Brunico Cassano Magnago Schenna PDO Salerno
Leno Albatro Valentino Ferrara Chiaravalle
Teramo CUS Udine Nuoro

Leggi Tutto

U17. Malo chiude con un’ottima prestazione la fase orologio.

Guerriere Malo – CUS Udine 31-21 (p.t. 14-8)

Guerriere Malo: Alfonzo S.2, Bernardelle 2 Dall’Igna 3, Duric 5, Faccin 3, Nicetto C., Pozzer A. 4, Pretto, Rigon, Spagnolo M. B. 2, Young 10. All. Diego Menin.

CUS Udine: Cardone 2, Colazzo 3, Collaredo 3, Friz 2, Kanina, Martinello, Milosavljevic 1, Munaro, Santarelli 2 Sebek, Kadija A. 6, Kadija M. 2. All. Dorico Claudia e Orioli Stefano.

Arbitro: Bassan Mattia.

Leggi Tutto

U17. Brutta sconfitta casalinga

Guerriere Malo-Cellini 28-18 (p.t. 9-14)

Sabina Duric (2001) PH Claudio Schizzarotto

Guerriere Malo: Bernardelle 3, Dall’Igna 4, Faccin, Nicetto, Pretto, Pozzer, Spagnolo, Young 5, Alfonzo, Duric 3, De Zen 3, Rigon. All. Diego Menin
Cellini Padova: Djogap V.11, Eghianruwa B. 7, Ghiraldo, Mantovan , Damean 3 , Djogap A.5, Eghianruwa S. 2, Morelli, Zannoni, Prela, Sinatora. All. Mauro Marchionni

Arbitro: Bernardelle.

 

Partono male le guerriere ed è da subito Cellini ad imporre il suo gioco, complici parecchie ingenuità in attacco e molti tiri sfortunati finiti sui pali delle guerriere. Il primo tempo finisce con un gap di 5 reti dalle ospiti, ma nella ripresa Cellini dilaga e il divario a 5′ dall’inizio è di 9 reti. (10-19 25′). La gara prosegue a senso unico con le ospiti che chiudono la partita 18-28.

” Sicuramente la peggior partita sella stagione dove non è andato nulla. Sono affiorate le problematiche denunciate in tutta la stagione con enormi problemi a gioco schierato e gravi ritardi nelle collaborazioni difensive. Positive solo i pivot Young e Dall’Igna e il giovane portiere Rigon” commenta il tecnico Diego Menin

 

Leggi Tutto

U17. Campionesse venete con 4 partite  d’anticipo


Guerriere Malo- Alì Mestrino 22-21 (p.t 13-10)

Guerriere Malo:Pretto (P), Bernardelle 5, Dall’ Igna, Faccin 2, Pozzer 2, Spagnolo , Young 4, Alfonso 1, Duric 6, Rigon (P), De Zen 2, Nicetto, Pesavento, Righele. All. Diego Menin.
Alí Mestrino: Casarotto, Chiarotto, Jovic 7, Lucarini 8, Sartori , Zikulari 5, Forestan, Faggin, Bucur 1, Cappellari. All.  Andrea Reghellin.

16 Marzo 2018

Guerriere u17 che si qualificano campionesse regionali, accedendo così alle finali nazionali, con 4 giornate d’anticipo grazie alla vittoria di venerdì 16/03 contro Mestrino.

Gara molto accesa quella contro le eterne rivali Padovane che vede le padrone di casa partire con il piede sull’acceleratore e portarsi in vantaggio per 5-1 al 13′, poi le ospiti dopo un time-out si risvegliano e tornano ad una sola rete di distacco. Malo , però chiude il primo tempo in vantaggio di 3 reti (13-10).
Nella ripresa le guerriere ripartono forte andando in vantaggio anche di 6 reti, ma a causa di 4 errori consecutivi di realizzazione , lasciano la gara aperta, infatti Mestrino tocca il -1 a 30′ dalla fine grazie ad un rigore, ma le padrone amministrano i pochi secondi restanti e portano a casa una vittoria importantissima.

“Abbiamo affrontato un ottimo primo tempo, anche se con un leggero calo nella parte centrale , ma nella ripresa ci siamo adagiati quando la gara sembrava aver preso la strada giusta. Ottima la prestazione del nostro portiere Pretto e di Young, grande prestazione difensiva di Duric. Dobbiamo migliorare l’aggressività in difesa e soprattutto la percentuale realizzativa sui tiri ravvicinati che ci permetterebbe di rimanere a distanza dall’avversario.
Per quanto riguarda la fase finale del campionato, proveremo a mantenerci imbattuti ed a conservare il primo posto che ora può strapparci solo la compagine di Udine.” Commenta il tecnico Diego Menin

Prossimo appuntamento contro Cellini Padova per un’altra importante e complicata gara per terminare al meglio questo campionato.

Leggi Tutto

U17. Malo espugna il difficile campo friulano.

Udine-Malo 21-26 (p.t. 10-15)

Francesca Faccin-ala sinistra (7reti) PH Claudio Schizzarotto

CUS Udine: Cardone 7, Lolazzo, Colloredo 3, Friz 4, Kanina (P), Martinello 2, Munaro, Santarelli, Sebek , Milosavljevic 4. All. D’ Odorilo Claudia.
Guerriere Malo: Alfonzo, Bernardelle 4, Dall’Igna, De Zen 3, Duric 8, Faccin 7, Nicetto , Pozzer 2, Pretto (P), Rigon (P), Spagnolo , Young 2.  All. Diego Menin.

Arbitro: Dragovic.

Guerriere che escono vittoriose dall’ ostico campo della squadra friulana, chiudendo il girone di ritorno in vetta alla classifica con un netto vantaggio (7 punti) dalla seconda classificata a cui manca, però, l’ultima partita prima della fase ad orologio.
La gara parte in parità fino al 15′ quando le ospiti riescono a sbloccarsi e mettono la testa avanti per 5-9 , poi le padrone di casa si riavvicinano 7-9 solo 3′ minuti dopo, ma le guerriere allungano le distanze per 7-12 al 20′, vantaggio che si portano fino alla sirena del primo tempo. (10-15)
Il secondo tempo lascia invariato il vantaggio di 5 reti per le maladensi che amministrano la gara, con un leggero calo solo a 5′ dalla sirena (20-23), non permettendo però alle friulane di avvicinarsi troppo. Risultato finale quindi di 21-26.

“Buona partita, con un approccio positivo alla gara, soprattutto grazie ad un’ ispirata Faccin. Molto attenta anche la difesa che riesce a contenere le avversarie. Bella prestazione anche per il giovane portiere Rigon che nega un rigore alle avversarie. Nel complesso una bella vittoria anche se nell’ultima fase del campionato ci sarà bisogno di un apporto maggiore da tutta la panchina.” Commenta il tecnico Diego Menin

PROSSIMI APPUNTAMENTI UNDER 17 CON LA FASE OROLOGIO- DATE E ORARI ANCORA DA DEFINIRE

Leggi Tutto

U17. Primo tempo complicato ma Malo aggancia altri 2 punti

Malo-Casalgrande 25-18 ( p.t 9-10)

Casalgrande Padana: Barkdodi, Bertolani 3, Lassuoli 1, Lambiarti ,Lusetti  4, Rondoni 4, Gugliotta 1, Lugari 3, Cappellini, Trevisani 2, Pineda T., Pineda A, Rinaldi. All. Guiducci

Guerriere Malo: Bernardelle 4, Faccin 2, Nicetto, Pretto, Pozzer 1, Spagnolo, Young 1, Alfonzo, Duric 12 , De Zen 3, Dall’Igna 2, Pesavento, Rigon, Righele. All. Menin

Arbitro: Colombo.

PH CLAUDIO SCHIZZAROTTO

Domenica 20 Febbraio 2018.

Vittoria per 25-18 per le nostre guerriere che hanno affrontato domenica scorsa le rivali reggio-emiliane tra le mura amiche.
Entrambe le squadre faticano a trovare la via della rete nei primi minuti di gioco, infatti le nostre atlete sbagliano molti tiri davanti al portiere avversario, ma grazie ad una discreta difesa il punteggio a 20′ dal fischio d’inizio è 3-5. Lo svantaggio si mantiene fino allo scadere del primo tempo (7-9 al 27′) grazie ad un’ ispirata Duric e la prima frazione di gioco si conclude 9-10 per le ospiti .
Nella ripresa il tecnico maladense Menin modifica l’assetto delle giocatrici in campo e il gioco sembra un po’ riaccendersi infatti a 10′ dall’inizio del secondo tempo è partita per 12-12.
In questa frazione di gioco le guerriere piazzano un parziale decisivo di 8-1 che decide le sorti della partita (20-13 a 17′ minuti dalla sirena).

“Buona la prova del capitano Pretto, e grande partita di responsabilità per Pozzer . Da segnalare le 12 reti di Duric e le 4 di Bernardelle che segnano molto dalle ali. Positive anche Faccin e De Zen.
Mi ritengo soddisfatto della prova di carattere delle ragazze nel secondo tempo, e anche del miglioramento sulla fase di transizione, su cui stiamo insistentemente lavorando nelle ultime settimane.” Dichiara il tecnico Diego Menin

Prossimo appuntamento per le u17 domenica 25/02 che affronteranno una difficile trasferta in terra friulana contro le seconde in classifica (Udine) che hanno conquistato quella posizione sbaragliando le avversarie. Le nostre ragazze cercheranno di espugnare il palaCUS, campo friulano dove la squadra di mister D’Orico non ha mai perso in questa stagione.

Guarda qui la CLASSIFICA aggiornata under 17

 

 

Leggi Tutto

U17. Pareggio amaro in trasferta a Mestrino

 


Alí Mestrino – Guerriere Malo 18-18 (p.t. 5-9)



Alí Mestrino: Casarotto 3, Chiarotto, Jovic 1, Lucarini (k) 5, Sartori 1, Zikulari 5, Peruzzo 3, Torestan, Faggin, Furini, Quartieri. All.  Andrea Reghellin
Guerriere Malo: Pretto (k) (P), Bernardelle 5, Dall’ Igna, Faccin, Pozzer 1, Spagnolo 2, Young 1, Alfonso, Duric 2, Rigon (P), De Zen 7. All. Diego Menin
Arbitro: Ferronato.

Leggi Tutto

A.S.D. PALLAMANO GUERRIERE MALO - VIA DELEDDA, MALO (VI)- COD. FEDERALE 3588 - P. IVA 03711290241 - Privacy e cookies policy