Pallamano Guerriere Malo (VI)

U15 Prima partita prima vittoria

Guerriere Malo- Mestrino 24-18 (p.t. 9-6)

Guerriere Malo:
Alfonso 7, Altissimo, Bertoldo 4, Cortiana, Fabris 5, Girotto 1, Nicetto, Panizzon 4, Sablchiero 3, Spagnolo, Squarzon.
All. Zigliotto Domenico

Mestrino:
Cabrini 3, Cabrini, Aneiliero, Berman, Bigolin, Bucur 5, Cappellari 2, Chiarotto, Ferro, Ortienti 4, Galvan 1, Bordin 2, Guartieri , Maschetta 1, Marchetto.
All. Zarattello Monica

Iniziano con un successo le guerriere dell’u15 portando a casa una partita combattuta contro le rivali di Mestrino. Le ragazze sentivano la pressione della prima gara di campionato , ci sono alcune cose da migliorare, ma oggi era importante portare a casa il risultato contro una squadra molto agressiva e ben disposta.
Prossimo impegno domenica 18 Novembre ad Arcobaleno (VE).

Complimenti alle ragazze per la solita grinta e impegno dimostrati.

Leggi Tutto

Under 17. Vittoria a Oderzo nella 3° gara di andata

Wurbs Oderzo – Guerriere Malo 13-21 (p.t. 5-7)

Oderzo: Biondo, Calderan, Cappellotto, Celante, Dipalma Na, Dipalma No, Fiorin 3, Gattel, Iballi 1, Lion 3, Moro 1, Paraschiv A. 2, Paraschiv S, Radice 1, Uliana, Vitale 2. All. Reghellin Andrea

Malo: Dall’Igna 3, De Zen 6, Alfonzo, Hadire 5, Moretto 2, Parlato 3, Pendin 1, Pesavento, righele 1, Zambon, Rigon. All. Pozzer Marta

Arbitro: Pasqualin

Leggi Tutto

SENIOR. Due punti contro Brixen

Guerriere Malo – Brixen 27-19 (p.t. 15-8)

Guerriere Malo: Bisevac, De Zen, Duric 2, Faccin, Lain 6, Losco 9, Maistrello 2, Peruzzo, Pozzer A., Pozzer M. 6, Pretto (P), Young 2, Zanotto (P). All. Menin

Brixen: Callegari, Di Carlantonio 8, Demaku 1, Fischnaller, Hothdorfter 7, Luenot 1, Milpod, Plicer 2, Pole, Prader, Rabanster, Ruancini, Wenot, Wicoler. All. Rigatti

Arbitri: Faggin – Trevisan

Nella quarta giornata di campionato il Malo ospita le altoatesine del Brixen. Le ragazze di Menin offrono al pubblico di casa una prestazione caratterizzata da un brillante primo tempo con una difesa molto attenta, tanto da toccare velocemente il punteggio di 12-2 al 19′. Ottime in questo frangente Losco, Lain e i pivot Pozzer M. e Young ben serviti dai terzini. Nella parte finale della prima frazione di gioco, la rotazione delle atlete permette alle ospiti di riavvicinarsi fino al 15-8 con cui si va al riposo. Nei primi 15 minuti del secondo tempo continuano gli esperimenti delle maladensi. Brixen riesce a recuperare fino al 19-14 al 43′, quando le locali reinseriscono le atlete più esperte che riprendono il giusto ritmo di gara con 5 reti di Losco e 3 di Pozzer M. e chiudendo la contesa sul 27-19.

Il tecnico Menin commenta così la partita: “Gara molto buona nei 20 minuti iniziali del primo tempo, in cui abbiamo sfruttato al meglio gli ampi spazi dietro la difesa altoatesina e abbiamo corso con intensità in transizione. Buona la predisposizione tattica anche se dobbiamo migliorare la circolazione della palla ad attacco schierato, pur in assenza di una giocatrice come Dalle Fusine. Il punteggio ci ha dato modo di dare ampio minutaggio alle atlete che giocano meno. Positiva Zanotto che ha sfruttato al meglio le collaborazioni con i difensori centrali. La prossima settimana andremo a far visita alla capolista Bruneck, gara che potrebbe decidere le sorti del nostro campionato.

Leggi Tutto

UNDER 19. Verso la giusta direzione contro Mestrino u17

Guerriere Malo u19 – Mestrino u17 52-20 (p.t. 22-9)

Guerriere Malo: De Zen 6, Duric 4, Faccin 8, Lain 9, Lapo 4, Maistrello 1, Parlato 3, Pesavento 5, Pozzer 1, Pretto (P), Young 11, Zambon (P). All. Menin

Mestrino: Berman, Bordin, Bubin 1, Bucurana 2, Cabrini Maddalena 1, Cabrini Marianna 4, Cappellari 2, Chiarotto Giorgia, Chiarotto Gloria 1, Ferro 1, Formentin, Marchetto, Peruzzo 8, Quartieri. All. Furegon

 

Quarta gara di campionato per il Malo u19 che ospita le ragazze più giovani del Mestrino u17. Partita a senso unico, con qualche indecisione difensiva e poca intensità in transizione da parte delle vicentine nel primo tempo. Dopo 15 minuti, sul punteggio di 7-2, il tecnico Menin comincia a ruotare molte atlete e la gara prende un altro ritmo. A fine primo tempo il punteggio si assesta sul 22-9. Dopo una lunga discussione in spogliatoio, nella ripresa la squadra maladense prova a rispettare le indicazioni fornite dalla panchina e riesce a mantenere un’alta intensità di gioco. La partita termina sul 52-20.

Il risultato finale sottolinea che abbiamo ancora molto da lavorare sulla fase difensiva. Sono stato soddisfatto del volume di corsa offerto nel secondo tempo. Credo che siamo ancora molto lontani dal cambio di mentalità che ci serve per lottare per il passaggio del turno, tuttavia devo ammettere che alcune atlete cominciano a dimostrare abnegazione nell’interpretare le linee guida tattiche. I due punti ci lasciano in corsa per le posizioni di vertice. Positiva Pretto tra i pali e le tre mancine che hanno ruotato in campo (Lain, Parlato, Lapo). De Zen ha giocato meglio nel secondo tempo. Molto bene Pesavento e Young. Sono forse mancate le più esperte, che in una gara come questa dovevano incidere di più. Continuiamo a lavorare sperando di ottenere velocemente buone risposte da tutto l’organico.” commenta il tecnico Menin.

Leggi Tutto

UNDER 19. Buona la terza e due punti con Torri

Torri u17 – Guerriere Malo u19 13-53 (p.t. 10-22)

Torri: Bernardi 1, Bonaldi 1, Doroldi, Erioli, Gaspari, Girlanda 5, Guerra, Marinello, Medakovic, Meneghini 3, Morbin 2, Ponchio 1, Sansoni, Zerbinati. All. Rossato

Guerriere Malo: Dalle Fusine 7, Dall’Igna 5, De Zen 10, Duric 11, Lain 8, Parlato 4, Pozzer, Pretto (P), Spagnolo, Young 8, Zambon (P). All. Menin

Seconda partita consecutiva fuori casa per le ragazze del Malo che sfidano la squadra under 17 del Torri. Il primo tempo è caratterizzato da qualche errore difensivo, ma anche poco movimento in attacco. Il tecnico Menin ruota molto le atlete fin da subito, per riuscire a parlare con loro circa gli obiettivi della gara. Terminata la prima frazione di gioco sul 10-22, nella ripresa il Malo modifica tipo di difesa alternando una 4-2 e una 3-3 che gli permettono di tenere lontane le avversarie e recuperare molti palloni. Il parziale del secondo tempo descrive esattamente la differenza fra le due formazioni (3-31).

Il punteggio finale di 13-53 spero abbia fatto capire alle mie atlete quali siano la filosofia e gli obiettivi del nostro campionato. Abbastanza bene i portieri e in generale le atlete più giovani, positive per intensità ed abnegazione le due diciottenni Lain e Dalle Fusine. Abbiamo provato alcune atlete fuori ruolo (De zen e Duric, rispettivamente 10 e 11 reti) con organizzazioni d’attacco diverse. L’esperimento, seppur contro un avversario abbordabile, ci ha dato indicazioni importanti per le prossime gare.” commenta il tecnico Menin.

Leggi Tutto

Under 17. 2 punti con Euganea

Guerriere Malo-Euganea 31-12 (p.t. 13-4)


Guerriere Malo: Bertoldo, Alfonzo S., Alfonzo V., Contro, Dall’Igna 8, De Zen 9, Hadire 1, Girotto M. 2, Lapo G. 4, Moretto 1, Parlato 2, Pendin, Pesavento 3, Righele, Spagnolo B. 1, Zambon. All. Marta Pozzer.

Euganea: Canazza, Fiorin, Ilacqua 8, Lucca, Mahmudi A., Mahmudi M., Riberto, Sigolato 1, Sturaro, Veggo 3. All. Claudio Fogo.

Arbitro: Bernardelle Andrea.

Leggi Tutto

SENIOR. Buona prestazione di squadra e altri due punti

Mezzocorona – Guerriere Malo 18-29 (p.t. 6-13)

Mezzocorona: Agostini, Buratti 1, Bassanese, Betta 1, Campestrini 9, Dallavalle, Dellafior, Giacomin, Gislimberti 4, Groff 1, Italiano 1, Lona 1, Pilati, Rizzoli, Segheir, Sontacchi. All. Tarter

Guerriere Malo: Bisevac 1, Dalle Fusine 5, Duric, Faccin, Lain 7, Losco 8, Maistrello 1, Peruzzo 2, Pozzer A., Pozzer M. 2, Pretto (P) Spagnolo 1, Young 2, Zanotto (P). All. Menin

Arbitri: Zancanella – Wieser

 

Terza partita di campionato per la senior di Menin che sfida il Mezzocorona fuori casa. Gara più facile di quello che si aspettava il Malo, visto che Mezzocorona tiene il campo per circa 10 minuti (2-3 per le maladensi). In seguito Zanotto in porta e la coppia Losco-Lain sul settore destro danno subito la svolta alla gara (3-8 al 20′). Al termine della prima frazione di gioco il distacco si attesta sul +7 (p.t. 6-13). Ad inizio secondo tempo Mezzocorona riesce a trovare la via del goal con più facilità, ma Malo mantiene il distacco (9-17 al 40′). Successivamente gli inserimenti dalla panchina danno un nuovo spunto all’azione offensiva maladense grazie al gioco a doppio pivot di Young e Peruzzo le quali siglano una doppietta a testa, sempre supportate dal trio Dalle Fusine-Losco-Lain in marcatura offensiva. La gara si conclude sul 18-29, margine sicuramente inaspettato ad inizio gara.

L’allenatore Menin, al termine della partita, commenta: “In questo match abbiamo finalmente avuto un apporto importante dalla panchina, con tutte le giocatrici che hanno contribuito positivamente alla performance. Abbiamo avuto un’altissima rotazione delle atlete e abbiamo potuto provare tre diverse disposizioni tattiche d’attacco. Siamo soddisfatti della partita che ci mantiene a punteggio pieno prima della sosta.”.

 

 

 

Leggi Tutto

SENIOR. Primi due punti casalinghi

Guerriere Malo – Schenna 33-22 (p.t. 15-12)

Guerriere Malo: Bisevac, Dalle Fusine 7, Duric 2, Faccin, Lain 5, Losco 10, Maistrello 5, Peruzzo 1, Pozzer A., Pozzer M. 3, Pretto (P), Spagnolo, Spigolon, Young, Zanotto (P). All. Diego Menin

Schenna: Dair, Dosser Alexandra, Dosser Angelica 6, Dosser M. 5, Konirg, Mair 1, Millebrand, Molzner 2, Pfostl 5, Plestmeger 2, Sebashall 1, Stugfer, Tircher, Wolf. All. Waldner

Arbitri: Rossi – Curci

 

Prima gara e primo successo tra le mura amiche del PalaTelemar per la squadra senior che ospita le altoatesine dello Schenna. La squadra di casa non delude il pubblico amico offrendo una buona prestazione caratterizzata da alcuni miglioramenti rispetto alla settimana precedente. Nel primo tempo le maladensi faticano molto a proteggere la propria porta dagli attacchi avversari, sbagliando soprattutto nelle collaborazioni difensive; questo non permette loro di allungare. Nonostante ciò, riescono a creare buone situazioni di contropiede grazie ai lanci precisi di Zanotto e a mantenersi sempre in vantaggio di 1-2 reti. Verso la fine del primo tempo il Malo riesce finalmente a inquadrare il metodo di difesa che era stato previsto per questa gara e chiude il primo tempo sopra di 3 goal (p.t. 15-12). Nella seconda frazione di gioco Schenna non riesce più a trovare soluzioni di fronte alla difesa organizzata delle maladensi che aumentano lentamente il vantaggio, fino ad arrivare a +10 al 46’. Da qui Menin comincia a ruotare le atlete e trova una buona risposta anche dalle seconde linee che subentrano. La partita termina con il risultato di 33-22.

Ci sono stati alcuni miglioramenti con buone speranze anche per la prossima gara che affronteremo a Mezzocorona. Quest’ultimo ha subito una sconfitta con Taufers questa settimana. Sarà una partita importante per cominciare a mettere distacco fra noi e le squadre che sono dietro di noi in classifica.” commenta Menin.

Leggi Tutto

U19. MALO CEDE AL MESTRINO

Guerriere Malo – Alì Mestrino 17-32 (p.t. 10-17)

Guerriere Malo: Bernardelle, Dalle Fusine 7, Dall’Igna, De Zen 1, Duric 1, Faccin, Lain 4, Maistrello 2, Peruzzo 1, Pozzer, Pretto (P), Rigon (P), Spagnolo, Young 1. All. Menin

Alì Mestrino: Campagnaro 5, Casarotto 2, Casetti 1, Chiarotto Giorgia, Chiarotto Gloria, De Pieri 6, Lucarini 9, Netti, Peruzzo, Sartori, Shitla, Stefanelli 6, Zikulari. All. Lucarini

Arbitro: Pasqualin

 

Prima partita di andata del campionato under 19, nella quale le padrone di casa ospitano la squadra padovana Alì Mestrino. Si sapeva che questa gara era abbastanza improba per le maladensi che affrontavano avversari di un’altra categoria: infatti, oltre ad essere Campioni d’Italia in carica, sono anche rinforzati dal nuovo regolamento che permette l’utilizzo di tre fuori quota U22.  Questo chiaramente permette loro di formare una squadra con giocatrici piuttosto esperte (alcune hanno già vinto 7-8 scudetti) e, quindi, con un bagaglio sportivo ben diverso dalle nostre atlete. A parte questo Malo gioca un discreto primo tempo, soprattutto la parte iniziale dove la difesa è stata abbastanza attenta, e riesce a portarsi avanti 6-3 dopo nove minuti. Successivamente prendono il sopravvento le avversarie con una buona difesa e numerosi contropiedi. Questo è il momento della partita in cui le nostre ragazze subiscono di più: contropiedi, rigori e giochi sul pivot. La copertura difensiva risulta un po’ scadente e ciò pregiudica la gara. Le ospiti raggiungono, superano e chiudono il primo tempo sopra di 7 reti (p.t. 10-17). Nel secondo tempo, visto anche il punteggio sfavorevole, il tecnico Menin cerca di trovare una linea di gioco diversa da quella improntata nel primo tempo ruotando tutte le atlete convocate.

L’allenatore Diego Menin, a fine gara, commenta: “Il risultato non è stato favorevole. Non pensavo di portare a casa i due punti, ma almeno di giocarmela un pochino di più sì. Sono entrate anche le ragazze più giovani che non hanno inciso nella gara come magari speravo. Bisognerà valutare cosa fare per le prossime partite. Adesso abbiamo tutto il girone di andata per preparare lo scontro con Udine. Chiaramente bisognerà essere pronti, nel frattempo, a vincere tutte le gare fino a questa che è l’ultima di andata. Le avversarie che incontriamo sono tutte U17 e non dobbiamo avere dubbi sul fatto che dovremo vincere queste gare contro squadre più giovani. Contro Udine nello scontro diretto è importante vincere per arrivare secondi, un obiettivo secondo me sensato di fronte a una squadra, quella del Mestrino, che per noi è chiaramente fuori portata. Speriamo che durante l’anno ci sia un miglioramento così da poter arrivare a giocare con un punteggio più vicino.”.

Leggi Tutto

A.S.D. PALLAMANO GUERRIERE MALO - VIA DELEDDA, MALO (VI)- COD. FEDERALE 3588 - P. IVA 03711290241 - Privacy e cookies policy