Pallamano Guerriere Malo (VI)

A2. GENERALI MALO INIZIA L’ANNO ESPUGNANDO BRUNICO

Bruneck-GENERALI MALO 16-24 (8-11)

Bruneck: Aichner s, Aichner k 1, Galletti, Gatterer 2, Habicher n, Haller 3, Innerhofer 1, Mauberger 1, Pescoller, Pfeithofer, Santi 3, Troier 2, Vidic 2, Voloner, Winkler, Spingerle 1. All. Durnwalder

GENERALI MALO: Bernardelle, Campagnolo, Dalle fusine 4, De zen 4, Faccin, Lain 6, Losco 4, Maistrello 1, Peruzzo 1, Pozzer M. 4, Pozzer A., Pretto (p), Spigolon. All. Menin-Locallo
Arbitri: Lippolis e Busolli

Ripresa del campionato vittoriosa per la Generali Malo che espugna Brunico in uno scontro diretto di fondamentale importanza per le vicentine.
Malo inizia col piede giusto 2-3 al 5′ con le reti di Dalle fusine e Lain. Il vantaggio si mantiene con Pozzer M. (3-4 al 7′), poi Brunico infila sul settore sinistro la lenta difesa ospite rovesciando il punteggio sul 7-5 al 15′. Coach Menin ridisegna la difesa inserendo Peruzzo al posto di Pozzer M. davanti ad una strepitosa Pretto. La Generali recupera palloni in difesa e li concretizza in transizione con Losco e Maistrello. Peruzzo sigla il pareggio (8-8 20′). Poi Dalle fusine e Lain chiudono il primo tempo sul +3 che manda le maladensi al riposo sull’11-8.

Nella ripresa apre le danze la diciassettenne De zen con tre reti che mettono le ospiti avanti sul 10-15 al 38′.
Bruneck non ci sta e si riavvicina con haller e vidic (15-18 al 50′). Ma il recupero altoatesino si arresta di fronte alle grandi parate di pretto e al rientro in campo di Pozzer M.. Il pivot maladense sigla tre reti nel finale di gara, con le solite Losco, Lain e Dalle fusine ad arricchire il bottino. La Generali tocca il massimo vantaggio sul 15-23 al 58′, chiudendo la gara sul 16-24 che cancella il -5 patito sullo stesso campo nella stagione precedente.

La prossima settimana scontro casalingo contro brixen squadra giovane, ma sicuramente in gran forma visti i 35 gol con cui ha firmato la vittoria casalinga su Musile.

Coach Menin a fine gara: “Vittoria fondamentale per noi per continuare a restare attaccati alle posizioni che contano. Quella di Brunico era una gara ad alto rischio perché arrivava dopo la sosta natalizia del campionato. Avevamo un paio di assenze come anche le bolzanine, ma alla fine ha vinto la squadra che ha avuto più fame, senza lasciare niente all’avversario.
Dobbiamo mantenere questa grinta e concentrazione per tutto il girone di ritorno così da dare filo da torcere a tutte le avversarie.”

Menzione speciale per Giulia Pretto vera mattatrice dell’incontro con parate importanti a ripetizione nei momenti topici del match.

A2F classifica 12 giornata
Cellini, GENERALI MALO 19
Mezzocorona 18
Taufers, Bruneck 16
Brixen 12
Schenna 8
Udine 4
Oderzo, Musile 2 Algund* 1

*1 gara in meno
** 3 punti di penalizzazione

A2F Risultati 12 giornata
Brixen-musile 35-13
Taufers-schenna 26-17
Algund-cellini 19-26
Bruneck-GENERALI MALO 16-24
Mezzocorona-udine 35-20

A.S.D. PALLAMANO GUERRIERE MALO - VIA DELEDDA, MALO (VI)- COD. FEDERALE 3588 - P. IVA 03711290241 - Privacy e cookies policy